CUCINA REGIONALE LIGURE: canestrelli

28 maggio 2012

Ciao a tutti, buona settimana. Eccoci alla nostra rubrica di cucina regionale, guidate da BABI e RENATA: oggi ci produrremo nei biscotti!

Ma prima, tantissimi auguri alla nostra cara Babi e cento di questi giorni! I nostri biscotti sono tutti per te!






 
Ecco le proposte:

.... e LIGURIA qui da me.


La Liguria non ha una grande tradizione di biscotti, ma quelli che produciamo sono conosciuti dappertutto. I nostri canestrelli sono diffusi soprattutto nelle zone genovesi e savonesi e si fanno con ricette un po' diverse.

La ricetta di Torriglia, un paese del nostro entroterra, prevede l'uso di farina, burro, uova e zucchero. Ma si fanno anche con farina di mandorle, zucchero, uova e Marsala. La mia ricetta è quella che segue come ho imparato alla mia scuola di cucina CHEF PER CASO.


CANESTRELLI

300 g di farina OO
220 g di burro
100 g di zucchero a velo
2 tuorli
1 limone non trattato
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale

Impastate la farina, il burro morbido, il sale, la scorza grattata del limone e la vanillina. Quando si è formato un insieme sabbiato unite lo zucchero e i tuorli. Se volete potete anche mettere tutto nel mixer. Quando sarà ben amalgamato rovesciate sulla spianatoia infarinata e stendete con il matterello a 1 cm di spessore. Tagliate con la formina apposita, disponete sulla placca ricoperta di carta forno e cuocete a 180° per 20 minuti.




Tuttavia oggi vi propongo anche due varianti.



I canestrelli al cioccolato si fanno sostituendo 50 g di farina con altrettanto cacao amaro. Per dare un tocco in più ho sostituito la scorza di limone con quella d'arancia e ho aggiunto un cucchiaino di zenzero in polvere.



Quelli bianchi li ho fatti con la ricetta classica a cui ho aggiunto un cucchiaino di peperoncino.





E oggi ho scelto una poesia che si adatta molto a questa primavera che ha tardato tanto ad arrivare.

GIARDINETTI


Semmo da mazzo e tutti i santi giorni
o vento "o spara" raffeghe da matti:
a-o pà da gente e o scrito in sci giornali.
Vixin a 'na ringhea di giardinetti
a s'abbrassa 'na cobbia de galanti.
Me ven da dubità che con l'amò
ghe zeughe pe-a sò parte questo freido.
E quella tortorella de çittae
ch'a zinzann-a l'anello neigro a-o collo
a ranghezza pe 'na sampetta giggia:
gh'é 'na possetta d'aegua lì a dui passi
e a fa de tutto pe poeìse avvixinà.
Ma o vento o a tia inderé, sciatando e ciumme,
comme e feugge che fan ventoele a-o çé
in questa primmaveja maccajà
ch'a no l'à visto a gioia de colori.


Siamo di maggio e tutti i santi giorni/ il vento "spara" raffiche da matti:/ secondo il parere della gente e a quanto si legge sui giornali./ Vicino a una ringhiera dei giardini pubblici/ s'abbraccia una coppia di innamorati./ Mi viene il dubbio che con l'amore/ giochi il suo ruolo questo freddo./ E quella tortorella cittadina/ che tentenna il nero collarino/ zoppica per una zampetta malferma:/ c'è una pozzetta d'acqua lì a due passi/ e fa di tutto per potersi avvicinare./ Ma il vento la respinge, scomponendo le piume,/ come le foglie che fanno mulinelli al cielo/ in questa primavera umida/ che non ha veduto la gioia dei colori.


Posto con la programmazione: oggi ultima lezione :D 
Ci sentiamo presto!

36 commenti:

  1. Il vento ligure è presente persino nelle poesie, come dimenticarlo....?
    questi canestrelli sono stupendi, e poi il tocco al peperoncino....molto interessante!
    un bacino!

    RispondiElimina
  2. Ecco un altro meraviglioso classico! La versione al cacao non l'ho mai provata...immagino che bontà!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  3. In bocca al lupo per l'ultima lezione cara Carla e poi riposo? Daiiiiiiiiiiiiii che con questi biscotti la forza sarà sicuramente con te!!!!!!!belli entrambi e gustosi e non sai quanto sarei curiosa di assaggiarli con quel pizzico di zenzero devono essere divini!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Un bacio grande
    BUONA SETTIMANA!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Carla, eccomi da te!Finalmente sto meglio, la tosse si è un po' calmata e posso almeno parlare un po' senza essere interrotta ... quindi ti chiamo al telefono!:)Sono stata in Torriglia, ho mangiato i canestrelli e so quanto sono buoni! I tuoi canestrelli con cacao, zenzero ... con il peperoncino mi piacono molto, avendo il tuo tocco personale sono sicura che sono squisiti!

    RispondiElimina
  5. ti sono venuti molto bene!complimenti, me ne sono presa uno è!! ahahah ciao da Eva

    RispondiElimina
  6. questi sono uno dei due miei biscotto preferiti!

    RispondiElimina
  7. ma che bel tocco con il peperoncino!!!!davvero una bella idea...li proverò sicuramente...qui a casa mia marito e figli lo adorano...io no perchè sono allegica!!!complimenti e buona giornata!!!

    RispondiElimina
  8. Mi mancavano i canestrelli e come sempre tu dai un tocco diverso sfizioso:-) buona ultima lezione un abbraccio!

    RispondiElimina
  9. Calma, calma: son mancata qualche giorno e ora ritrovo un tripudio di ricette! I canestrelli al cacao sono una golosità anche se quel baccalà di Montalbano che hai preparato...mmmh, scelta difficile! :-P
    In bocca al lupo per l'ultima lezione!
    Un bacio e a presto

    RispondiElimina
  10. buoni i canestrelli!!
    i tuoi oltre ad essere originali sono anche molto belli, tutti quei fiorellini delicati!!!
    ciao baci

    RispondiElimina
  11. Ecco, cercavo la ricetta tradizionale e , giustamente, l'ho trovata da te!!! ;)

    copio e incollo

    Buon riposo, senza lezioni!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  12. Adoro i canestrelli favolosi pure quelli a cioccolato!! me ne prendo un pò grazie ^_^
    bacioni!!

    RispondiElimina
  13. Belli e buoni! I canestrelli sono famosissimi in tutta Italia. Sono il massimo per la colazione.
    In tutte le ricette ho sempre visto che si usavano i tuorli assodati (e questo non mi convinceva troppo). Nei tuoi biscotti invece ci sono le uova fresche e questo mi piace molto di più.
    Mi salvo subito la ricetta, la devo provare quanto prima!
    Buon inizio settimana.

    RispondiElimina
  14. i canestrelli io ed il mio fidanzato li amiamo alla follia! Ed adesso mi presenti anche questa variante con il cioccolato? ragazza mia ma tu mi vuoi far morire dalla vosglia di mangiarli!
    sei stata bravissima! i tuoi canestrelli sembra più che deliziosi!!
    un bacione

    RispondiElimina
  15. ma dai!!! sai da quant'è che cercavo una ricetta dei canestrelli decente??finalmente grazie a te posso farli! sono tra i miei biscotti preferiti li mangio da quando avevo 4 anni e ogni volta che li vedo al supermercato li compro sempre ma fatti in casa credo però siano una storia totalmente diversa! spero che mi riescano! :P

    RispondiElimina
  16. Grazie, anche i palloncini!!! Oggi mi state viziando…. quindi continuo e mi rubo qualcuno dei tuoi bellissimi canestrelli, almeno uno per tipo! L'idea del peperoncino mi piace tantissimo, mai assaggiato in un biscotto, ma rimedierò presto alla mancanza. Dai che è l'ultima lezione, poi ti potrai godere un po' di relax! Un bacione, Babi

    RispondiElimina
  17. li adoro ma non ho mai provato a farli, mi piacciono anche le tue varianti di gusto, baci

    RispondiElimina
  18. buoniii!!!!questi li conosco benissimo!e quanto mi piacciono!!!ti son venuti benissimo complimenti!!ciaoo

    RispondiElimina
  19. Che buoni questi biscottini li adoro e non li avevo mai visti al cacao!!!!Davvero speciali con quella nota piccantina in piu'!!!Bacioni!!!

    RispondiElimina
  20. Ma sai che rimango stupita come siano diversi i nostri dialetti, forse sentendo parlare capirei di più, è più ostico il dialetto scritto da comprendere...ma i canestrelli io li adoro, sono così burrosi e golosi, non li faccio né li compro spesso uno tira l'altro e ciccia, la versione al cacao mi intriga non poco, ecco sto trovandomi la scusa per farli e divorarmeli... bacioni e scusa se nn passo spesso a saluatri ma la tesi mi sta impegnando un sacco...

    RispondiElimina
  21. una poesia che parla di giardini e di amore non può esere che associata a questi bei fiorellini. non immaginavo che in ligura ci fosero pochi biscottini, insomma è un pò ome qui a Trieste. un bacione

    RispondiElimina
  22. anche da noi si fanno,ma un po' diversi,bella ricetta e ottima iniziativa:)

    RispondiElimina
  23. Anche da voi si usa il peperoncino nei dolci?
    OTTIMI BISCOTTI, SEMPLICI E GUSTOSI.
    a PRESTO

    RispondiElimina
  24. quanto mi piacciono..segno tutto ...li faro'!!
    a presto

    RispondiElimina
  25. Che meraviglia mia cara!!!!!Io adoro i canestrelli e tu hai addirittura posto le due varianti!!!Complimenti davvero!!!!Un abbraccio!

    RispondiElimina
  26. sono tra i biscotti più buoni del mondo...

    RispondiElimina
  27. Buoni i canestrelli!!magari con una bella tazza di thè!
    proveremo di sicuro la versione al cacao!
    Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  28. Bella la prima ricetta, bellissime le varianti! Cioccolata e arancia... una goduria! Il peperoncino? Mi stuzzica... e lo zenzero! Ne vogliamo parlare!!! La poesia... ci sta tutta! A casa tua non mi annoio maiiii!!! Bacione!

    RispondiElimina
  29. Dopo il baccalà un dolcetto ci sta proprio bene :))).

    RispondiElimina
  30. ciao cara...e chi non li conosce i canestrelli!!! sono famosissimi e tu hai fatto davvero onore alla bella Liguria! e poi con lo zenzero...che adoro...saranno di una gusto irresistibile!
    bello...bello...oggi ultima lezione...e vaiiiii!
    bacioni

    RispondiElimina
  31. Che golosi i tuoi canestrelli!!!!!

    RispondiElimina
  32. Deliziosi questi canestrelli. Devo ritornare per prendere la ricetta, stasera è troppo tardi, ma sono passata soprattutto per lasciarti un saluto. Ciao buona settimana e a presto

    RispondiElimina
  33. I canestrelli a casa mia ci sono spesso ...quelli di Sassello.. ne ho appena mangiucchiato uno per dolce, grazie di questa bella ricetta e aspetto anche l'altra con la farina di mandorle, ok?
    Vengo spesso in Liguria, ci appostiamo a Rapallo ....e poi gironzoliamo un po', questa volta siamo stati a Sestri Levante, per la prossima volta se sei libera si può organizzare davvero, mi farebbe piacere, un bacione e grazie!!!

    RispondiElimina
  34. Nonostante la tarda ora, sto gustandomi in buon caffè e sarebbe delizioso accompagnarlo ai tuoi canestrelli!!!!

    RispondiElimina
  35. scusami per il ritardo...questi canestrelli sono veramente molto particolari...cacao, zenzero, peperoncino!!!!
    sei troppo brava!!!!
    Ci sentiamo presto, un bacione

    RispondiElimina
  36. sono uno dei miei biscotti preferiti,mi ricordano quando ero piccola..

    RispondiElimina