CUCINA REGIONALE LIGURE: pevion pinn-i

16 luglio 2012

Ciao a tutti, questo è il nostro ultimo appuntamento con la cucina regionale, prima delle vacanze, riprenderemo a settembre. Permettetemi di spendere due parole per ringraziare tutti i compagni di viaggio e le nostre splendide BABI e RENATA, che ci hanno guidato, stimolato, incuriosito. Vi salutiamo con le verdure di stagione.


 


Ecco cosa abbiamo preparato:

 
.... e LIGURIA qui da me.


I ripieni di verdure sono un must della nostra cucina! Si usano zucchine, cardi, carciofi, cipolle, melanzane perline, che vanno lessati prima dell'uso, e peperoni, pomodori e funghi, che si usano a crudo. E' un piatto molto usato nella nostra regione, anche per cene in piedi, picnic e scampagnate. Oppure, perché no, per il cestino della merenda, se vi portate il pranzo in ufficio ;)
Io ho usato questa volta solo i peperoni. Ecco la ricetta.

PEPERONI RIPIENI - PEVION PINN-I

2 zucchine
1 peperone giallo e 1 rosso
100 g di cagliata
2 uova
1 panino raffermo
maggiorana
grana grattato
pangrattato
latte
olio, sale

Pulite e tagliate a falde larghe i peperoni, quindi tagliate ogni falda in piccoli pezzi. Lessate le zucchine e tagliatele a metà; poi svuotatele con l'aiuto di un cucchiaio e tritate la polpa. Mescolatela con la mollica del panino ammorbidita nel latte e strizzata, la cagliata, le uova, foglioline di maggiorana, una manciata di grana, amalgamate bene, quindi regolate il sale. Riempite i pezzetti di peperone con l'impasto preparato e disponete in una teglia unta con poco olio, cospargete con poco pangrattato, un filo d'olio, quindi infornate a 180° per 30-40 minuti.






La cagliata, prescinsea in dialetto, è molto usata in Liguria anche per fare torte salate, come la pasqualina. Potete sostituirla con la ricotta, se non riuscite a trovarla. 

Ed ecco il mio saluto per voi.

LAURA

Un xeuo de rondaninn-e a primmaveja
a l'é a tò man festosa da-o barcon
e quando a-a fin do giorno in te tò braççe
rescreuvo o cado magico de stae
l'autunno che o vegnià o no me fa puìa
saià comme intrà in porto in sce un barchin
pe vive insemme a tì de giorno in giorno
o nostro inverno, a-a sciamma do camin. 

Laura

Un volo di rondini a primavera/ è la tua mano festosa dalla finestra/ e quando alla fine della giornata nelle tue braccia/ riscopro il caldo magico dell'estate/ l'autunno che verrà non mi spaventa/ sarà come entrare in porto su una piccola barca/ per vivere con te giorno dopo giorno/ il nostro inverno, alla fiamma del camino.

A stasera amici, buona giornata :)

25 commenti:

  1. Con la cagliata è sicuramente un’altra cosa ma anche con la ricotta dev’essere fantastica. Adoro queste teglie verdurose :) Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  2. Buongiorno mia cara! con la cagliata? sarebbe un peccato sostituirla con la ricotta.. possibile tu mi abbia fatto gola a quest'ora?!!? un abbraccio e.. ottima ricetta!
    baci

    RispondiElimina
  3. Un piatto davvero gustoso io gia' mi vedo mangiarlo con cosa?! ma dsi una bella fetina di pane :-) cosi' da non lasciarne neanche un pezzettino! un bacione

    RispondiElimina
  4. Un buon modo cara Carla di concludere la rubrica!!!!Ottimi e golosi i tuoi peperoni ripieni!!!!!!
    Grazie mille!!!!!!!!!!!!!!!
    e ci rivediamo a Settembre
    Un bacio grande e grazie ancora

    RispondiElimina
  5. Qui siamo nel nostro come tu sai bene ...
    Squisiti !!!
    Un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  6. buoni i peperoni ripieni e comodi così a pezzetti, bacioni e buona giornata

    RispondiElimina
  7. E' proprio vero dire Liguria e dire verdure ripiene è la stessa cosa, ma quanto sono buone poi....qui non è facile per niente trovare la prescinseua....anzi proprio impossibile. Andrò con la ricotta a preparare qualche ripieno nei prossimi giorni!!!

    profumo di maggiorana e poesia sono il tuo tocco magico per questa rubrica! complimentissimi!!!!

    RispondiElimina
  8. Mi auguro tanto di poter partecipare a questo contest che mi piace tanto, alla ripresa.
    Ottimi i peperoni. Ciao CE a presto

    RispondiElimina
  9. Ottimi i peperoni ripieni; ma potrei sostituire la cagliata invece con lo yogurt? ok, ad ogni modo spero tanto di poter partecipare al contest alla sua ripresa, perchè mi piace tanto. Ciao CE alla prossima

    RispondiElimina
  10. Che buoni questi peperoni così! Solari e saporiti, mi piacciono! Complimenti e un abbraccio :)

    RispondiElimina
  11. Che delizia i peperoni ripieni: fanno tanto estate! La cagliata pero' non la conoscevo proprio!

    RispondiElimina
  12. che buoni! io non li ho mai riempiti a pezzetti, è da provare. Buona settimana, Laura

    RispondiElimina
  13. Ciaoo carissima,che bella ricetta estiva!brava,complimenti!un abbraccio grande ciaoo

    RispondiElimina
  14. mi piace questo favoloso ripieno e mi piace la forma di questi peroni ripieni, come sempre sai coniugare ottima cucina con estetica. Sei bravissima cara Carla emilia e leggere i tuoi post è sempre più che un piacere. un abbraccio tesoro

    RispondiElimina
  15. devono essere ottimi! io li preparo con il tonno e pane ammollato uova e parmigiano, ma devo provare la tua versione!

    RispondiElimina
  16. Bellissimi e altrettanto buoni!! Ce li vedo già in un bel cestino da picnic , pronti a rallegrare una lunga scampagnata. Grazie cara, adoro gli splendidi prodotti della tua regione e tu riesci sempre a valorizzarli rendendoli ancora più speciali! A settembre e buonissima estate!!

    RispondiElimina
  17. Che spettacolo questi peperoni!!!!Quel ripieno è una delizia unica, sei bravissima mia cara ed è sempre un piacere passare a trovarti!!!Ti mando un abbraccio

    RispondiElimina
  18. amica cara...non avrei mai indovinato la ricetta dal titolo! che spettacolo i tuoi peperoni ripieni...ne sento il profumino da qui!
    grazie della tua bella compagnia in questo stupendo viaggio regionale!
    un bacione grande e a presto

    RispondiElimina
  19. Veramente un ottima ricetta da preparare per un bel pic-nic fuori porta in una domenica d'estate. Annottiamo la tua ricetta!
    Buone vacanze e arrivederci alla prossima!

    RispondiElimina
  20. Ma sono identiche a quelle che si vedono nelle vetrine delle gastronomie liguri.... bravissima! ho già scelto la ricetta da copiare...e non è sto facile...un sacco di ricette e tutte favolose....bacioni e a presto!

    RispondiElimina
  21. Un piatto delizioso Arbanella cara!!! E la tua preparazione come al solito ... perfetta! Mio fratello si è innamorato della tua ricetta con il baccalà... non potrò non prepararla!! Se vede anche questa... Insomma si sta innamorando delle vostre ricette e questo mi riempie di gioia, perché sono una più buona di un'altra!!
    Una curiosità... non conosco le melanzane perline: quali sono??
    La poesia, semplicemente dolcissima! Vorrei essere Laura per ricevere quelle parole!! Bacione tesoro, a presto!!

    RispondiElimina
  22. i peperoni ripieni.... slurp!

    RispondiElimina
  23. un super piatto,io e i peperoni siamo una cosa sola,li adoro in tutti i modi:)

    RispondiElimina
  24. Cara Carla certo che con la tua ricetta la nostra rubrica regionale si conclude per la pausa più che degnamente!!!
    una ricetta splendida complimenti!!!
    bacionii

    RispondiElimina
  25. Che peccato non poterli assaggiare subito!!! Mi hai fatto venire una voglia di cucinare... :-)
    Un bacio.

    RispondiElimina