L'ITALIA NEL PIATTO: le ricette per la mamma




2 maggio 2016

Buongiorno a tutti, eccoci all'appuntamento con L'ITALIA NEL PIATTO, oggi dedicato alla festa della mamma e alle ricette dolci e salate che possono ben figurare nel menù preparato per lei.



 


Lombardia: rusumada

Liguria: stracotto al Rossese 
 
 
Toscana: dolce Firenze

Umbria: scafata 

Abruzzo: delizia alla ricotta 

Campania: torta caprese 

 


Il piatto che ho scelto è proprio dedicato alla mia mamma, a lei ancora così presente nella mia vita, anche se non c'è più. Tempo fa un collega mi disse che il mio cuore batteva all'unisono con quello di mia mamma e così ora mi sembra che anche il mio cuore si sia fermato un po' insieme al suo. Sono passati poco più di sei mesi e tutto è quasi come allora. Non mi sembra proprio di essermi ripresa, continuo a essere svogliata e l'unico piccolo passo avanti è che sono malinconica anziché triste. Ma le lacrime le ho sempre in tasca... Scusatemi, la ricetta dicevo, sì ho scelto uno stracotto perché a mia mamma la carne piaceva molto tenera e quindi preferiva stufati, stracotti e polpette a qualunque altra modalità di cottura. L'unico stracotto presente nella cucina ligure arriva dal ponente dove lo si prepara con le carni del basso Piemonte e con il Rossese, il nostro meraviglioso vino rosso, di cui vi ho parlato QUI.




STRACOTTO AL ROSSESE

700 g di carne di vitellone da brasato
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
1 spicchio d'aglio
1 cipolla
1 rametto di salvia 
1 rametto di rosmarino
2 chiodi di garofano
2 bicchieri di Rossese
olio EVO
sale

Pulite e affettate sottile la cipolla, quindi fatela colorire con due cucchiai d'olio. Unite la carne e fatela rosolare a fuoco alto, poi bagnatela con il vino, aggiungendo l'aglio schiacciato, la salvia e il rosmarino legati a mazzetto e i chiodi di garofano sbriciolati. Abbassate la fiamma e coprite. Diluite il concentrato in mezzo bicchiere d'acqua tiepida e unitelo alla carne dopo circa 20 minuti. Mescolate bene e portate a cottura. Salate verso la fine. Quando sarà pronto, affettate la carne a fette spesse e servite la salsa a parte, dopo aver tolto il mazzetto. 
Se in cottura asciugasse troppo, unite brodo di carne. Se volete una salsa fluida e liscia, passatela al mixer.




Auguri a tutte le mamme e buona settimana a quelli che mi leggono :)

16 commenti:

  1. Io anche come la tua mamma amo le carni stracotte.Poi con il sughetto sono una delizia perchè puoi anche inzuppare del pane. Ti auguro di superare questo momento difficile, ci vuole del tempo. Io anche ho avuto la perdita di una persona cara, col tempo si riesce ad andare avanti anche se il loro ricordo rimane sempre nei nostri cuori.
    Un abbraccio Fabiola

    RispondiElimina
  2. A me i stracotti piacciono tanto maritozzo no ma lui non fatesto odia la carne quindi stracotto sia per me :D - Buona giornata bacio.

    RispondiElimina
  3. Che invitante questo stracotto ed è anche bello da presentare.
    Grazie
    To me new post
    babaluccia.blogspot.com
    bloglovin

    RispondiElimina
  4. Bello da vedere e immagino saporito questo stracotto, complimenti e...grazie!!

    RispondiElimina
  5. Buonissimo è davvero un ottimo piatto, complimenti cara una vera delizia! :-* Bacione
    Mirta

    RispondiElimina
  6. Gli stracotti sono sempre succulenti e mi stuzzicano molto. Il tuo si presenta benissimo. Bacio Carla

    RispondiElimina
  7. buonissimo!! la mia mamma lo adorerebbe di certo!

    RispondiElimina
  8. Che delizia!! Io adoro gli stracotti e questo lo trovo stupendo!
    Un abbraccio stretto Carla, tieni duro!

    RispondiElimina
  9. Che buono lo stracotto! Pensa che io mangio pochissima carne, ma adoro lo stracotto :) E la mia mamma lo cucina benissimo, per cui anche lei sarebbe contenta con il tuo.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  10. Un abbraccio Carla, anche rinnovando i ricordi le persone care restano sempre con noi.
    Bellissimo il piatto che hai dedicato alla tua mamma :-)
    A presto ...

    RispondiElimina
  11. Carla hai ragione la perdita della mamma è una cosa impossibile da superare...lei sarà sempre con te..nel tuo cuore....
    Il piatto è buonissimo. ..ti abbraccio forte forte...anche mio marito ha la mamma in ospedale che non sta niente bene....
    Tvb simona....sono su rai 1

    RispondiElimina
  12. conosco il rossese e mi piace molto sono sicura che questo piatto sia da fare la scarpetta :-)

    RispondiElimina
  13. That looks so delicious :)

    RispondiElimina
  14. Ciaoo cara Carla, dopo mesi di assenza forzata, posso finalmente fare ritorno al mio blog e al piacere di stare con tutte voi amiche mie! Colgo l'occasione per farti i complimenti per lo stracotto fatto in ricordo della tua dolce mamma! Capisco perfettamente come ti senti e ti sono vicina con tutto il cuore! Anche se in ritardo ti asciugo le lacrime e ti mando un grosso abbraccio consolatorio! <3

    RispondiElimina
  15. Un piatto appetitosissimo che piace anche alla mia mamma che con i denti ha qualche problemuccio. Un abbraccio e ricorda che i nostri cari ci sono sempre vicino.

    RispondiElimina
  16. Mamma che buono questo piatto!!! Fa venire fame solo a guardarlo! Complimenti!

    RispondiElimina