LIGHT & TASTY: la carne bianca




6 marzo 2017

Buongiorno a tutti, eccoci come ogni lunedì all'appuntamento con LIGHT & TASTY che oggi è dedicato alle carne bianca. 






La carne bianca (pollo, tacchino, coniglio) è ricca di proteine nobili, indispensabili all'organismo per rinnovare i tessuti, e di aminoacidi essenziali.
Nonostante l'aspetto bianco della carne, 100 g di pollo e tacchino contengono rispettivamente 1,5 e 2,5 g di ferro, valori più o meno equivalenti alla carne di bovino. Le carni bianche risultano più tenere e digeribili naturalmente se cucinate in modo semplice, anche perché hanno una minor presenza di tessuto connettivo. Il basso contenuto di grassi, che sono concentrati nella pelle, facilmente eliminabile, riduce l'apporto calorico di queste carni, rendendole ideali per chi tiene sotto controllo il peso corporeo. Comunque, il grasso di pollo e tacchino ha caratteristiche più vicine ai grassi di origine vegetale, contenendo acidi grassi polinsaturi e poco colesterolo. 


Ecco le nostre proposte.


Carla Emilia: filetto di coniglio al cognac




CONIGLIO AL COGNAC     

600 g di filetto di coniglio
1 spicchio d’aglio
qualche rametto di maggiorana
1 bicchierino di cognac
brodo vegetale
olio, sale

Ricavate delle fettine dai filetti di coniglio, quindi rosolatele in una padella in cui avrete già fatto soffriggere gli spicchi d’aglio schiacciati con un filo d’olio. Cuocete a fiamma alta e rigirate continuamente la carne, in modo che si dori su ogni lato. Sfumate con il cognac e continuate a cuocere, abbassando la fiamma e coprendo con il coperchio. Se asciugasse troppo, bagnate con poco brodo. Prima di servire, eliminate l'aglio, regolate il sale e cospargete con le foglie di maggiorana. Accompagnate a piacere con insalata fresca.


 Buona settimana, alla prossima! 

26 commenti:

  1. Cara Carla, spesso mi piace anche a me la carne bianca, è buona ed è molto leggera e fa bene!!!
    Ciao e buona settimana cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Ciao Carla, la carne bianca a me piace molto ma bisogna saperla cucinare altrimenti diventa asciutta e gommosa, non è il tuo caso, hai preparatoun piattino superbo! Un bacione

    RispondiElimina
  3. So nice!

    ** Join Love, Beauty Bloggers on facebook. A place for beauty and fashion bloggers from all over the world to promote their latest posts!


    BEAUTYEDITER.COM

    RispondiElimina
  4. Ottimo il coniglio anche se viene utilizzato poco in cucina: delicato e versatile. Brava!

    RispondiElimina
  5. Mi piace questo piatto, pieno di gusto e leggero, si risolve la cena in poco tempo. Brava, buona settimana e un abbraccio!!

    RispondiElimina
  6. Mi piace molto come hai preparato questi filetti di coniglio, una carne bianca che uso spesso!!!
    Baci

    RispondiElimina
  7. Buonissimi questi filetti di coniglio.
    Un bacio e buon inizio di settimana :)

    RispondiElimina
  8. il coniglio mi piace tanto e lo cucino poco, chissà perchè! ottima la tua proposta!

    RispondiElimina
  9. Proposta che sicuramente incontrerebbe il gusto di mio marito...devo provare a farglielo ^_^
    Grazie Carla e felice settimana <3

    RispondiElimina
  10. Sento il profumino da qui, non c'è che dire, è proprio leggero e gustoso come vuole la rubrica :) Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Cara Carla sono solita consumare spesso le carni bianche,pollo,tacchino e coniglio in particolare e la ricetta che proponi mi piace tantissimo in quanto rispecchia pienamente quelli che sono i migliori gusti personali,da provare assolutamente,grazie mille per la condivisione e i miei migliori complimenti,bravissima come sempre!!:)).
    Un bacione e buon inizio settimana:)).
    Rosy

    RispondiElimina
  12. Che buono Carla!! Amo il coniglio, è una carne che ha un sapore delicato ma allo stesso tempo con carattere, bella ricetta, con il cognac deve avere davvero un sapore stupendo!!
    Un bacione e buon inizio settimana!!

    RispondiElimina
  13. Tra le carni bianche, insieme al maiale (tagli magri) il coniglio è quello che più mi piace. Infatti abbonda nel mio blog. La carne più pregiata e deliziosa secondo me. Ottima preparazione! Brava

    RispondiElimina
  14. non amo il coniglio ma così sembra molto succoso e tenero complimenti

    RispondiElimina
  15. Ciao di solito il coniglio lo mangio in umido o arrosto...i filetti li ho trovati soltanto una volta al super ma abbinati così sono da provare e quindi da ricercare sui banchi ;). Buona serata, luisa

    RispondiElimina
  16. buonissima Carla, a me piace tanto!
    a questa sera su rai 1!
    tvb simona

    RispondiElimina
  17. la carne del coniglio è bella leggera e molto digeribile hai preparato una ricetta che ne valorizza il sapore

    RispondiElimina
  18. In verità non mangio il coniglio , però la tua ricetta mi sembra molto buona e potrebbe essere utilizzata per cucinare anche il pollo , penso . Ti abbraccio

    RispondiElimina
  19. Non mangio il coniglio, ahimè, ma volevo passare a farti un salutino.
    Spero che tu stia bene, ti abbraccio forte.
    Vale

    RispondiElimina
  20. Ottimo il coniglio così cucinato, molto raffinato!

    RispondiElimina
  21. mmmm bono!
    in casa mia mangiamo spesso il coniglio in toscana lo usiamo parecchio, in lucchesia forse ancora di più
    però in effetti faccio sempre le stesse ricette al forno.
    brava bella idea
    buon 8 marzo

    RispondiElimina
  22. Ciaooo uso moto carne bianca...raramente coniglio...ma ne allevavamo tanti quando ero bambina,mia nonna li cucinava benissimo...ma poverini,io ero sempre triste vederli nel piatto!!!Bacioni

    RispondiElimina
  23. Buono il coniglio con il cognac! Verrà bene anche con il coniglio a pezzi? perchè io il filetto di coniglio non ce l'ho per le mani al momento...

    RispondiElimina
  24. Mangio pochissima carne ma quella poca è sicuramente bianca. il coniglio da piccina mi piaceva tanto, ma adesso mi credi che non riesco più a mangiarlo? Mi fa troppo impressione. Però questa ricetta credo si adatti bene anche al pollo, proverò :)

    RispondiElimina