LIGHT & TASTY: le uova




10 aprile 2017


Buongiorno cari amici, si sta avvicinando la Pasqua e quindi LIGHT & TASTY è oggi dedicato alle uova  😊

L’uovo è un concentrato di vitamine e sali minerali, e quelle di gallina in particolare sono altamente nutrienti: un uovo medio apporta lo stesso valore nutritivo di 2 litri di latte o di 100 grammi di carne (ovvero, circa 158 calorie), e fornisce inoltre molte proteine ad alto valore biologico, contenendo tutti gli amminoacidi essenziali.
A livello nutrizionale, ci sono notevoli differenze tra albume e tuorlo: il primo è più leggero (solo 15 calorie), mentre il secondo è più ricco perché contiene grassi (polinsaturi), circa la metà delle proteine e larga parte degli elementi nutrienti (vitamine A, D ed E; calcio e ferro), ma soprattutto la colina, importante per lo sviluppo del cervello e consigliata anche alle donne in gravidanza. 
Essendo prive di fibre e carboidrati, le uova non possono essere considerate un cibo completo, anche se questa caratteristica le rende più digeribili e adatte anche all’alimentazione di bambini e anziani.






Ed ecco le nostre ricette.

Carla Emilia: ovette di quaglia farcite alla ricotta 






OVETTE DI QUAGLIA FARCITE ALLA RICOTTA   


8 ovette di quaglia
qualche cucchiaio di ricotta
1 manciata di capperi

Fate rassodare le ovette, poi pelatele e dividetele a metà. Recuperate i tuorli, schiacciateli con una forchetta e mescolateli con la ricotta. Mettete l’impasto in una siringa e riempite gli albumi, decorate con i capperi e rinfrescate prima di servire.





Lunedì prossimo non ci saremo: festeggiamo Pasquetta, ma torniamo lunedì 24.

Buona Pasqua a tutti!
 

18 commenti:

  1. Ecco un altro modo per usare le uova di quaglia..segno! ;)

    RispondiElimina
  2. Ciao Carla, adoro le uova ripiene ma non le ho mai gustate di quaglia e con la ricotta. Come sono invitanti!
    Bacione

    RispondiElimina
  3. Cara Carla, mamma mia come si presentano bene!!! io direi, un boccone dopo l'altro e così via.
    Ciao e buona settimana santa con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. che buone!! complimenti davvero un'ottima ricetta e una bellissima idea per queste feste

    RispondiElimina
  5. ma che carine, ideali anche per l'antipasto di Pasqua, magari con un cartellino con il nome dell'invitato, così lo trasformiamo in un segnaposti mangereccio!!! ahahhah! un bacione!

    RispondiElimina
  6. Bellissime, semplici e buone. E con la ricotta sono davvero leggerissime. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  7. Si presentano davvero bene anche sulla tavola di Pasqua! Bravissima Carla e immagino la pazienza a farcirle in modo così preciso viste le loro piccole dimensioni :-P

    RispondiElimina
  8. Ma che belle! E che buone con la ricotta! Gnam gnam 😀

    RispondiElimina
  9. Ma che lavoro certosino hai fatto, sono un'idea carinissima questi bocconcini!! Brava e buona settimana, un abbraccio.

    RispondiElimina
  10. Ma che carine che sono e poi leggere senza la maionese :)
    Bravissima, un'idea che ti copierò sicuramente. Grazie!
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  11. ma che belle che sono, gustose e delicate 😘

    RispondiElimina
  12. Ciao Carla, come va? Buone le uova che hai preparato e anche molto belle da vedere, bella idea per Pasqua!

    RispondiElimina
  13. Le uova ripiene è un must pasquale di mio marito...zzo guai a farle io. Il ripieno è sempre lo stesso collaudato tonno acciughe e tuorlo cotto e maionese a coprire solo per lui a me non piace. Ma quest'anno coprirò con ricotta montata magari colorata con la curcuma per renderla giallina. Auguri cara un bacione.

    RispondiElimina
  14. Cara Carla adoro le uova ripiene e ogni tanto ho avuto modo di prepararle ma con maionese,tonno,capperi e acciughe!Da provare anche la tua versione,sono bellissime da vedere e meravigliosamente invitanti,bravissima come sempre Carla!:)).
    Rosy

    RispondiElimina
  15. Adoro le uova e la tua versione ripiena con la ricotta è davvero stuzzicante, oltre che leggera! Mi piace moltissimo e la voglio provare!

    RispondiElimina
  16. Le uova in cucina sono davvero molto versatili io ho preparato solo una volta le uova di quaglia ora grazie a te ho un'occasione in più un bacio

    RispondiElimina
  17. Ma che sfizio, mai provate così, le ho mangiate da piccola ma mai cucinate personalmente, ma ci sta qualche accortezza nel prepararle?

    RispondiElimina
  18. ottima sostituzione della ricotta

    RispondiElimina